ACTIVE TENDERS

Register of suppliers

Market surveys

Tender notices

12
AGO 22

Provvedimento di ammissione ai sensi dell'art. 76 del D.Lgs. 50/2016


Si comunica che tra gli allegati è stato pubblicato il verbale del Seggio di gara che costituisce provvedimento di ammissione ai sensi dell’art. 76 del D.Lgs. 50/2016....
11
AGO 22

Avviso precisazione RUP


Come da nota del RUP pervenuta con pg. n. 75796 del 10 agosto 2022, fermo restando quanto di cui al Progetto Esecutivo, approvato con delibera di G.C. n. 92 del 31-03-2022 e successivamente rettificato/adeguato ai sensi dell’art.26 del D.L. n.50/2022 co...
05
AGO 22

Avviso seduta di gara


Si comunica che il giorno 8 agosto 2022 alle ore 9,00 avrà luogo, la seduta virtuale della gara, durante la quale la Commissione di gara riprenderà le operazioni di competenza. A seguire, si potrà insediare anche il Seggio di gara per l’apertura de...
02
AGO 22

Avviso


Si comunica che per un problema di natura tecnica della piattaforma la seduta di gara è stata sospesa e rinviata a data da destinarsi....
01
AGO 22

Avviso rinvio seduta di gara


Si comunica che la seduta del 3 agosto p.v. ore 9.00 è stata rinviata  a data da destinarsi....
29
LUG 22

Avviso seduta di gara


Si veda comunicazione allegata....

Regulatory updates

Atto meramente confermativo ed atto di conferma...

Il Consiglio di Stato ribadisce quando si sia in presenza di atto “ meramente confermativo “ e quando invece si sia in presenza di conferma “in senso proprio”.Ecco la sintesi della decisione di Consiglio di Stato, Sez. V, 03/08/2022, n.6819: L’atto “meramente confermativo”, infatti, senza compiere alcuna nuova istruttoria e senza una nuova motivazione, si limita a dichiarare l’esistenza di un ...
Soccorso istruttorio per certificazioni prodotte...

Nel respingere l’appello Consiglio di Stato, Sez. V, 02/08/2022, n. 6786 ribadisce come la produzione di certificato in copia semplice, anziché in copia conforme, sia da assoggettare a soccorso istruttorio:Come correttamente affermato dal giudice di primo grado, dalla lex specialis (che si appalesa, per quanto di rilievo, coerente e allineata alle previsioni dell’art. 83, comma 9, d.lgs. n. 50 del 2016) non emerge che...
...

Il Tar Sicilia dichiara irricevibile il ricorso per tardività della notifica.I giudici ripercorrono la giurisprudenza formatasi sui termini per l’impugnazione dell’aggiudicazione, con una sintesi efficace. Ecco quanto stabilito da Tar Sicilia, Catania, Sez. 3, 01/08/2022, n. 2153:Preliminarmente, deve essere scrutinata l’eccezione di irricevibilità per tardività della notifica del ricorso principale so...
La competenza a disporre l’esclusione è del...

Il Tar Campania accoglie il ricorso ribadendo come non possa essere la Commissione ad escludere il concorrente dalla gara, ma questa competenza sia del Rup.Ecco la sintesi di Tar Campania, Napoli, Sez.8, 01/08/2022, n. 51813. Il provvedimento di esclusione, versato in atti, è stato adottato dalla commissione di gara e non dal RUP.Orbene, la giurisprudenza ha chiarito che la competenza a disporre l’esclusione è del RUP e n...
Appalti, il compenso del progettista va indicato...

Il compenso del progettista va indicato anche nell’indagine di mercato Il calcolo per il compenso del progettista va indicato anche in caso di avviso dell’indagine di mercato, nella fase che precede la procedura negoziata, in modo da rendere note le prestazioni richieste e consentire ai potenziali concorrenti di verificare la congruità dell’importo stabilito e valutare se convenga partecipare alla gara. Lo ribad...
Violazioni gravi agli obblighi di pagamento di...

Una delle consorziate indicate dal Consorzio, a detta della stazione appaltante, deve essere esclusa ai sensi dell’art. 80, comma 4, del D.Lgs. 50/2016 e s.m.i., risultando sussistenti gravi violazioni, seppure ancora non definitivamente accertate, relativamente agli obblighi di pagamento delle imposte e tasse. La stazione appaltante richiede al Consorzio di procedere al necessario riassetto organizzativo e di concorrere alla procedura in ...
Se i costi della manodopera sono indicati solo...

La ricorrente impugna l’aggiudicazione sostenendo come la controinteressata dovesse essere esclusa avendo modificato l’offerta economica. Infatti, in sede di presentazione dell’offerta economica, la controinteressata ha indicato i costi di manodopera in € 1.274.473,75. In sede di giustificazione sui costi di manodopera, richiesti poiché il disciplinare di gara li aveva stimati in 2.507.330,00, l’operatore ha c...
Sulle fasi del procedimento di verifica dell’anomalia...

Il Consiglio di Stato, nel respingere l’appello, ricorda come la struttura “monofasica” del procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta pur consentendo alla stazione appaltante di far luogo a ulteriori approfondimenti istruttori successivi alla presentazione delle ‘spiegazioni’, non introduca alcun obbligo in tal senso. Perché il procedimento di verifica di anomalia non è volto a sa...
Illegittimo non ammettere gruppi di imprese,...

Gara annullata dopo l'intervento di Anac È illegittimo vietare a una associazione, o raggruppamento temporaneo di imprese, la partecipazione a una gara d’appalto; così come non si può inserire nel disciplinare di gara una soglia massima di ribasso dell’offerta economica. Lo chiarisce l’Anac nella delibera 278 del 14 giugno 2022 con cui invita un Istituto superiore di istruzione di Valmontone&...
L’offerta che non possiede i requisiti minimi...

Impresa viene esclusa dalla gara  poiché il prodotto offerto non è stato ritenuto conforme alle caratteristiche tecniche richieste dalla lex specialis. Il ricorso evidenzia come nessuna disposizione della lex specialis avesse qualificato le caratteristiche di cui è stata contestata l’assenza come requisito tecnico minimo/essenziale. Inoltre, quanto offerto dalla ricorrente sarebbe del tutto equivalente, sotto il p...
TuttoGare


Technical usage rules | Policy privacy
Help desk assistenza@tuttogare.it - (+39) 02 40 031 280

Monday to Friday: 9am-6pm

CUC - Comune di Fano

Via San Francesco D'Assisi, 76 Fano (PU)
Tel. 0721 8871 - Fax. 0721 887368 - Email: comune.fano@emarche.it - PEC: comune.fano.contratti@emarche.it